TREMORS/ Le curiosità del film in onda su Italia 1 con Kevin Bacon (oggi, 21 maggio 2016)

Posted on

I temibili Graboid, il terrore della terra tremante e la recitazione convincente del cast resero il film di Underwood un grande successo nel suo genere.

A parte il lato horror, From Beyond mostra la natura seduttiva e potenzialmente ossessiva della realtà (o delle realtà) aumentata/e. Alla fine, senza fare troppi spoiler, l’attrezzatura per il bondage presente nella Red Room in From Beyond non è lì solo per stuzzicare—si dimostrerà cruciale nel gran finale del film. Sulla scia di “Life” abbiamo stilato una speciale classifica video con 13 alieni da film horror ambientati rigorosamente nello spazio partendo naturalmente dal cult Alien di Ridley Scott. Il film è considerato un remake futuristico di Distretto 13: le brigate della morte (1976) sempre diretto da John Carpenter. Alcuni degli oggetti di scena del film sono stati riciclati dal classico Il pianeta proibito (1956). Patrick Ness, autore del libro originale, forse non è Dahl, ma ha buone probabilità di diventarlo (la cosa migliore del film sono le fiabe raccontate dall’uomo nero). Il regista è anche noto per aver scritto alcuni film della Troma – Tromeo and Juliet (1996) e Terror Firmer (1999) e per aver sceneggiato Dawn of the Dead (2004). Tra le cose migliori del film c’è da annotare l’eccellente utilizzo degli effetti speciali e la presenza nel cast della splendida Elizabeth Banks. Gli autori della guida lo considerano uno dei migliori film del regista, che all’epoca non ebbe successo perché schiacciato tra Blade Runner e E.T.

La crisi della forma quale catalizzatore per un nuovo ma già passato horror di fantascienza che non fa fondo a tutto il proprio potenziale. È Life di Daniel Espinosa

  • Tremors 2: Aftershocks (1996)
  • Tremors 3: Ritorno a Perfection (2001)
  • Tremors 4: Agli inizi della leggenda (2003)
  • Tremors: La serie (2003)
  • Tremors 5: Bloodlines (2015)

Playlist Un film diventato un cult movie, che durante il corso degli anni ha avuto innumerevoli sequel sempre con lo stesso format.

Ben 4 sono stati i sequel, mentre al 2003 risale una serie TV ispirata al film e trasmessa proprio dal canale statunitense SyFy, che all’epoca ancora si chiamava Sci-Fi Channel. Il suo personaggio, grazie all’amore per le armi e le pistole, ha aiutato non poco i cittadini della piccola città di Perfection, Nevada, nel film del 1990. Il reboot di Tremors, infatti, dovrebbe ignorare tutti i sequel dei film e funzionare come un seguito diretto del film originale, anche se temporalmente collocato 25 anni dopo. La Universal Cable Productions e la Blumhouse Productions hanno annunciato di essere al lavoro su una serie tv ispirata a Tremors al film culto del 1990. Nonostante sia già stato oggetto di sequel e spin-off, tra cui già una serie tv nel 2003, ma nessuno con il coinvolgimento del protagonista principale del primo film Kevin Bacon. Parte di quello che è bello di quel film è che non ci sono quasi mai effetti digitale. Ciò è diventato la base scientifica dietro questo film e la storia di questo esperimento è ri- raccontata all’interno della trama dal personaggio di Roger Grimes. La quantità di vermi marini utilizzati nel film era innumerevole, così come la produzione avrebbe ordinato spedizioni di 250.000 vermi Glicera alla volta. Gli stessi vermi, il cui nome è Graboid, sono diventati universalmente noti con il  titolo del film e si ispirano dichiaratamente a quelli che vivono nel deserto del film Dune.

Da Alien a Life: 13 alieni da film horror

Il film di Mitchell Lichtenstein (figlio del maestro della Pop Art Roy Lichtenstein) è strano e affascinante, ma non riesce mai a essere né b-movie né satira grottesca.

MIGLIORI FILM CON MOSTRI GIGANTI. FILM DA VEDERE SUI MOSTRI GIGANTI: I MIGLIORI. Ecco la nostra lista di migliori film da vedere: (Foto: King Kong, courtesy of Universal Pictures, WingNut Films) Creature marine giganti, mai osservate prima d’ora. Il film è un classico teen horror movie che parte bene, con una scena all’interno di un fienile dove un pazzo sta dissanguando dei cadaveri con strumenti rudimentali. Sono già stato abbastanza cattivo nei capitoli precedenti, quindi non dirò che questo film è una merda, perché sarebbe pleonastico. La cosa che più mi piace dei film come “Tremors” è, per sommi capi, il loro essere, come dire… un po’ come Cenerentola, va’. Personalmente, questa la trovo molto carina come cosa oltre che essere abbastanza originale per il tipo di film che è Tremors. La sua presenza dietro la macchina da presa è l’altro elemento che fa ben sperare, nonostante il film riprenda atmosfere tutt’altro che inedite nel genere horror sovrannaturale. Neil Marshall, nel 2005, forse non sapeva che il suo film “The Descent – Discesa nelle tenebre” sarebbe diventato un cult per tutti gli appassionati di horror.

Life - Non oltrepassare il limite ha debuttato nei cinema italiani e Blogo vi propone una speciale classifica con 13 alieni da film horror.

L’ultimo film della serie Tremors 4 - Agli inizi della leggenda uscito nel 2003 era un prequel ambientato un secolo prima dei primi tre capitoli.

Tremors è un film rilassante, a prescindere dal fatto che sia composto di elementi horror e comici. In questo post(o) non ci troverete i 10 buoni consigli di film horror da vedere o altre cose simili: ci troverete la Paura. Quando sono andato al cinema pensavo di trovarmi davanti al solito film di Rob Zombie ovvero tanta brutalità, molta violenza e parecchio sangue. PERÒ, nonostante io gli horror me li mangi come noccioline, esiste un film che mi ha inquietato davvero, anzi due: Ju-On e il suo seguito, Ju-On 2. Non andai a vederlo al cinema (in quanto classificato horror, io non vado a vedere consapevolmente film horror), mi ci imbattei alla televisione alcuni anni dopo la sera tardi. Va tutto bene Io non saprei spiegare bene cosa mi spaventa, quando guardo i film horror. La trama del film di fantascienza Life (Vita) di quest’anno sembra fatto apposta per il peggior incubo degli ufficiali «di protezione planetaria della Nasa». Dirt Dragon: questo è il nome con cui, nel quarto film della serie – ambientato nel 1889 nella città di Rejection, Nevada – vengono chiamati i Graboids. Tremors: l’unico film che mette insieme chi è perturbato dalla vagina e chi c’ha paura della fava!

TREMORS/ Le curiosità del film in onda su Italia 1 con Kevin Bacon (oggi, 21 maggio 2016)

Ao, quello è un film horror, che altro volevi?

Gli zombie di questo film non mangiano cervelli umani, non si muovono lentamente, non mugugnano, non sono freddi cacciatori di carne umana. Il film cult con Kevin Bacon torna a 27 anni di distanza dall’uscita nelle sale in formato serie tv. I temi affrontati dal nuovo film del sempre austero Eli Roth sono proprio quelli da tipico film per famiglie, no? Doti che non sono passate inosservate alla Commissione Censura, che ha vietato ai minori di 18 anni la visione del film, in sala dal 24 settembre. Ci sono film che inquietano a livello morale, e lo fanno a un livello ancora più profondo rispetto agli altri. In questa particolare rassegna non poteva certo mancare l’ultimo film girato da Pasolini prima della sua ancora misteriosa morte. Gli anni ‘90 sono stati una fucina di idee e, per rimanere in tema di mostri cinematografici, è impossibile dimenticare i vermi giganti di Tremors. 5 sono stati i film prodotti (non tutti con lo stesso cast), una serie tv da 13 episodi e nell’aria c’è l’intenzione di realizzare un capitolo numero 6. Sicuramente il primo film rimane quello più riuscito, gli altri sono una pallida copia con pochi guizzi e pallide risate.

I film di paura dove Gli 88 Folli si sono fottuti il cervello per sempre

Ridley Scott firma un’avventura unica, realizzando un film che fa scendere un brivido lungo la schiena, un one women show tutto basato sulla forza e la bravura della Weaver.

A vederlo così, sembra uscito da un film della serie Alien, ma in realtà questo mollusco acquatico lungo oltre un metro rappresenta un’importante conferma per scienziati e biologi. Il film racconta di una mela la cui vita e i sogni di perfetto e intonso frutto da esposizione s’infrangono quando un vermetto la sceglie come nuova casa.